Open Book
Keyboard
MacBook
Crocus
Blueberries
Light Bulb
Reed

Dimitri Mattu

VIOLA

Stacks Image 19

Dimitri Mattu, ha studiato viola e quartetto d’archi con Piero Farulli alla Scuola di Musica di Fiesole dove si è inoltre perfezionato nella musica da camera con Renato Zanettovich e Amedeo Baldovino e ha approfondito il repertorio contemporaneo del suo strumento con Aldo Bennici. Nel 1983 si è diplomato presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia e subito, invitato dal suo maestro, comincia l’attività didattica tenendo una classe di viola nella Scuola di Musica di Fiesole fino al 1995. Dal 1985 al 1997, come vincitore di concorso, diventa membro stabile dell’Orchestra della Toscana con cui già collaborava dal 1981, affrontando un vasto repertorio che spazia dalla musica barocca, sotto la guida di direttori quali Roger Norrington, Renè Clemencic, Frans Brüggen, fino alla musica del ‘900 e contemporanea sotto la direzione di Rudolf Barshai, Lev Markiz, Mario Gusella, Gianluigi Gelmetti, Bruno Bartoletti, Gianandrea Gavazzeni, Hans Graf. Con la stessa orchestra sono state di particolare rilevanza le collaborazioni con Luciano Berio, come la tournée conclusa con un concerto al "Teatro Alla Scala" di Milano con musiche dello stesso Berio, dirette dall’autore. Fino al 1997 ha inoltre fatto parte del complesso cameristico "I Solisti dell’ORT", ensemble di tredici archi senza direttore con Andrea Tacchi primo violino concertatore, suonando la viola e la viola d’amore e partecipando a prestigiose stagioni e festival come le Serate Musicali di Milano, il Festival di Spoleto, Umbria Jazz.

Ha collaborato come prima viola con l’Orchestra della Toscana, l’Orchestra Internazionale d’Italia, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese e l'Orchestra dell'Ente Concerti Marialisa de Carolis di Sassari, formazioni orchestrali con le quali ha partecipato a numerose tournée in Italia, Francia, Spagna, Austria, Germania, Argentina, Brasile, Cina, Giappone in importanti teatri e sale da concerto tra cui il "Teatro alla Scala" di Milano, l’Auditorium di Santa Cecilia, l’Auditorium della RAI di Torino, il Teatro Comunale di Bologna, Il Teatro Carlo Felice di Genova, Il Teatro Olimpico di Vicenza, Il Teatro comunale di Firenze, la Musikhalle di Amburgo, la Grosser Saal di Salisburgo, la Philarmonie am Gasteig di Monaco. Dal 1995 e’ titolare di una cattedra di viola al Conservatorio G.Pierluigi da Palestrina di Cagliari. Affianca all’attività didattica un’intensa attività cameristica in diverse formazioni, in particolare col "Trio d’Archi di Cagliari". Ha collaborato con diversi gruppi cameristici tra cui l’Orchestra da Camera di Bologna con la quale ha effettuato registrazioni televisive per la RAI, l’Ensemble Harmoiemusik col quale, in veste di solista, ha partecipato a incisioni di musiche del ‘900 per la Edipan. Ha partecipato a importanti stagioni di musica da camera come l’Estate Fiesolana, il Festival di Camogli, i concerti della Sala Bossi di Bologna, Sala Verdi di Milano, la stagione di musica da camera dell’ Istituto Italiano di Cultura a Buenos Aires ecc. Ha preso parte a numerose incisioni per case discografiche come Europa, Frequenz, Arts, Edipan, Bongiovanni, Dynamic, Emi e televisive e radiofoniche per la RAI. Nell’ambito della musica lirica ha preso parte alle importanti stagioni del Teatro Verdi di Pisa, il Rossini Opera Festival di Pesaro e il Festival di Martina Franca, partecipando per ognuna di queste a incisioni discografiche "Live". Frequenti anche le collaborazioni con importanti jazzisti tra i quali Lawrence D. Butch Morris, Richard Galliano, Paolo Fresu, Stefano Bollani . Dal 2005 insegna viola e musica da camera nei corsi di perfezionamento di Carloforte. Dedica un’attenzione particolare alla formazione orchestrale curando sia la preparazione individuale dei soli e dei passi orchestrali, sia la preparazione delle file di diverse orchestre dalle quali viene regolarmente invitato. Di recente pubblicazione un cd con le Serenate op.8 e op. 25 di Beethoven realizzato per "Inviolata" col Trio d'Archi di Cagliari.